ELISIR DI BELLEZZA PER IL TUO VISO: SCOPRI I SEGRETI DEGLI OLI VEGETALI!


Social Share :

Qual è il segreto per un viso fresco e luminoso?

Come beauty expert è una domanda che mi viene rivolta molto spesso, per questo oggi voglio parlarvi dell’utilizzo degli oli vegetali per la vostra skincare quotidiana, un vero e proprio elisir di bellezza al quale non dovreste mai rinunciare.

La natura è una fonte inesauribile di ricchezze, una preziosa alleata per salute e bellezza, dalla spremitura a freddo di semi, piante, fiori, frutti e radici vengono ricavati gli oli vegetali ricchi di proprietà idratanti e antiossidanti.

Fate attenzione però a non confondere questi preziosi amici della pelle con i cosiddetti oli minerali, che sono invece ottenuti tramite la distillazione di petrolio e carbon fossile, molto dannosi quindi e privi di qualsiasi proprietà benefica, basti pensare che sono utilizzati come lubrificanti per motori e apparecchi meccanici!

Quindi se avete in casa un olio di questo tipo evitate assolutamente di metterlo sulla vostra pelle che è così preziosa e se volete evitare di gettarlo via potete sempre farne buon uso utilizzandolo per lucidare ottoni e mobili in legno.

Ho la pelle grassa o tendente al misto, se uso un olio per il viso potrei peggiorare la situazione?

È un dubbio legittimo, spesso infatti si tende a pensare che la pelle grassa o tendente al misto non sia adatta a essere trattata con gli oli vegetali, a volte però si usano prodotti talmente aggressivi da ottenere l’effetto contrario ovvero incentivando la produzione di sebo. Gli oli vegetali, soprattutto quello di Jojoba ed Enotera, sono perfetti invece anche per le pelli grasse o tendenti al misto perché sciolgono il sebo per affinità e allo stesso tempo idratano a sufficienza riequilibrando l’epidermide.

Quali sono gli oli vegetali? Come faccio a capire qual è quello più adatto a me?

Di oli vegetali ce ne sono davvero tanti, ognuno con le proprie caratteristiche e qualità, adatti a ogni tipo di pelle e in grado di soddisfare ogni esigenza. Fra i più comuni ricordiamo l’olio di Argan, anche conosciuto come l’oro del deserto, che grazie alle sue proprietà antiossidanti è l’ideale per combattere le rughe ma anche per nutrire e proteggere la pelle dagli agenti atmosferici, è infatti ricco di omega 6 e vitamina E.
Se quello di cui avete bisogno invece è un olio elasticizzante ma allo stesso tempo emolliente e con proprietà antinfiammatorie allora l’olio di Mandorle Dolci è quello che fa per voi, un’ottima fonte di vitamina D, delicato e rinfrescante, spesso usato anche sui bambini.
Abbiamo poi l’olio di Jojoba che ha un’azione riequilibrante, rigenerante e protettiva, ricco di vitamina E e che si assorbe velocemente grazie alle sue proprietà dermoaffini. Infine non dimentichiamo l’olio di Enotera, ideale contro le irritazioni della pelle ma anche molto idratante e con proprietà antiage.

Olio di Inca Inchi per la tua beauty routine quotidiana :

Probabilmente avrete già sentito parlare degli oli appena descritti, per questo oggi voglio concentrarmi su un olio forse meno conosciuto ma davvero prezioso: l’olio di Inca Inchi.  La pianta omonima cresce nell’Amazzonia peruviana e i suoi semi sono conosciuti anche col nome di “Mani degli Incas”, infatti questa antica popolazione già in passato aveva scoperto le eccezionali proprietà di quest’olio e ne faceva largo uso.

Ricco di amminoacidi essenziali, vitamina E e vitamina A, omega 6 e omega 3, fortemente antiossidante, quest’olio si può a ragione considerare come uno dei migliori oli al mondo per le sue proprietà benefiche e salutari.
Il suo vantaggio infatti è quello di essere altamente idratante e incidere direttamente sul trofismo cutaneo, rendendo la pelle luminosa e vellutata. Ma i suoi benefici non finiscono certo qui perché questo fantastico olio infatti è anche un potente antiage e aiuta a prevenire e attenuare le rughe, rinforza la naturale barriera idrolipidica e protegge da irritazioni e infiammazioni.

So già quello che vorreste chiedermi: un olio così prezioso ma anche così sconosciuto sarà difficile da trovare?

La risposta è assolutamente no!
L’olio di Inca Inchi infatti lo si può comprare direttamente dal proprio erborista di fiducia oppure attraverso i tanti store online di prodotti naturali e bio. Non ci sono davvero scuse per iniziare oggi stesso a utilizzare questo meraviglioso elisir di bellezza per il vostro viso!

Il consiglio di Simone, il tuo beauty expert di fiducia :

Per idratare il viso e contrastare i segni del tempo vi consiglio una ricetta tanto semplice quanto efficace che potete preparare comodamente e velocemente anche a casa: mescolate l’olio di Inca Inchi a due gocce di olio essenziale di lavanda o rosa mosqueta, l’effetto è assicurato!

Hai mai utilizzato gli oli vegetali nella tua skincare quotidiana? Raccontaci la tua esperienza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *