Collo e décolleté: tutti i segreti per contrastare i segni del tempo


Social Share :

Oggi parleremo di due zone del corpo spesso un po’ trascurate, ma che invece meriterebbero tutta la nostra attenzione: collo e décolleté, ovvero quella parte del nostro corpo che inizia dal mento e arriva fino all’attaccatura del seno. Si tratta della zona che più di tutte non nasconde la nostra età, per questo ha bisogno di trattamenti specifici e cure mirate. Scopriamole insieme!

Collo e décolleté: perché rivelano la nostra età?

In questa zona del nostro corpo la pelle non solo è più sensibile ma anche meno spessa, puoi verificarlo facilmente con una semplice plica, ovvero prendendo la pelle tra pollice e indice, come se volessi tirarti un pizzicotto. Ti renderai subito conto che è più sottile rispetto ad altre zone del corpo, questo la rende anche più soggetta ai segni del tempo e alle aggressioni di agenti esterni. Questa zona inoltre è quasi priva di ghiandole sebacee ed è per questo motivo che si presenta meno elastica e idratata, tende a cedere precocemente dal punto di vista della consistenza e si presta facilmente a inestetismi e ipercromie o discromie.

Collo e décolleté: come trattarli?

A rischio di sembrare ripetitivo ci tengo a sottolineare che ogni zona del corpo ha bisogno del prodotto giusto e di trattamenti mirati. Naturalmente collo e décolleté non fanno eccezione. Per prima cosa è necessario occuparsi della prevenzione, d’altronde come sappiamo prevenire è molto meglio che curare!

Collo e décolleté vanno sempre protetti dagli agenti atmosferici e in particolare dai raggi del sole, quindi sì a creme idratanti e protettive. Inoltre è fondamentale accompagnare i trattamenti cosmetici a un’alimentazione sana e ricca di vitamine e sali minerali, bere molta acqua ed evitare i prodotti troppo raffinati o un consumo eccessivo di carne rossa.

Completa il cerchio una costante attività fisica, in particolare sui pettorali, così come la buona abitudine di non dormire sul lato per evitare l’insorgenza di rughe e solchi nella zona intermammaria. Se proprio non puoi evitare di dormire sul lato allora utilizza un reggiseno morbido che divida i seni ed eviti l’effetto fisarmonica.

Fai uno scrub dolce almeno una volta a settimana, in modo tale da eliminare le cellule morte e permettere ai prodotti di penetrare al meglio. Un altro segreto è quello di frizionare la pelle tutte le mattine con dei cubetti di ghiaccio, si tratta di un rimedio fai da te molto efficace, inoltre i cubetti di ghiaccio possono essere fatti anche con sostanze idratanti e calmanti come il latte o la camomilla. A proposito di latte puoi provare anche le spugnature: immergi un asciugamano morbido in un recipiente colmo per metà di latte caldo e per l’altra metà di acqua tiepida e poi avvolgilo intorno al collo per una decina di minuti, finché non diventa freddo.

Per il trattamento di collo e décolleté le sostanze naturali sono delle alleate davvero preziose e ci permettono di spaziare creativamente per creare maschere e trattamenti ad hoc. Nel prossimo paragrafo un piccolo consiglio di bellezza che vede come protagonista l’olio di mandorle, un olio essenziale nutriente e dalle meravigliose proprietà anti age.

Il consiglio di Simone, il tuo beauty expert di fiducia:

Conosciamo molto bene le proprietà antiossidanti ed elasticizzanti dell’olio vegetale alle mandorle dolci, per questo può rivelarsi davvero molto utile nel trattamento di collo e décolleté. Mescola 50 grammi di burro di karitè con 40 grammi di olio di mandorle, lascia riposare in frigo per almeno un paio d’ore e applica su collo e décolleté tutte le sere prima di andare a dormire. Pronta a ringiovanire di dieci anni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *