Capelli splendidi? Prova l’olio di cocco e non te ne pentirai!


Social Share :

Capelli morbidi, setosi, sempre lucenti e in ordine, praticamente il sogno di tutte le donne. Difficile ma non impossibile grazie all’olio di cocco, una vera e propria panacea per la tua chioma. Capelli secchie sfibrati? Problemi di doppie punte? Forfora? Non sai come domare il crespo? La risposta è una sola: olio di cocco!

Scopriamo insieme le sue caratteristiche e tutti i segreti per utilizzarlo al meglio. 

Olio di cocco: che cos’è?

Ľ olio di cocco è un olio vegetale ottenuto dalla spremitura della polpa di cocco essiccata. Sono le sue proprietà organolettiche a renderlocosì speciale, si tratta infatti di un olio ricco di grassi e sostanze nutritive, di tipo sia idratante che emolliente. Si tratta inoltre di un olio naturalmente ricco di vitamine E, una sostanza particolarmente importante per i capelli così come in generale per la nostra salute. Infatti, per chi ha già letto i miei articoli, sappiamo perfettamente che la vitamina E è ricca di antiossidanti e contrasta i radicali liberi.

Le sorprese dell’olio di cocco però non finiscono qua perché è anche ricco di acidi grassi saturi, fra i quali l’acido laurico. Si tratta di un acido particolarmente noto per le sue proprietà curative: stimola la rigenerazione naturale della fibra dei capelli, è utile anche per la cura della pelle e inoltre ha un alto potere antimicotico e antifungino.

Infine la combinazione di acido laurico e vitamina E stimolala ricrescita, in particolare durante i periodi di maggiore stress durante i quali la caduta dei capelli è più frequente.

Olio di cocco: i benefici per i capelli e dove trovarlo        

Perché l’olio di cocco fa bene ai capelli? Perché è in grado di trattenere l’umidità su ogni ciocca ripristinando il giusto grado di idratazione, in questo modo il capello viene completamente ristrutturato. Provare per credere!

Si tratta di un rimedio davvero efficace per qualsiasi problema tu possa avere con i tuoi capelli. Secchi e sfibrati, doppie punte, forfora, crespi, ribelli e stressati, se almeno uno di questi è il tuo caso allora non perdere altro tempo e fai intervenire subito l’olio di cocco. Anche se non hai alcun particolare problema di chioma utilizza comunque l’olio di cocco per mantenere i tuoi capelli forti e in salute.

Puoi trovare l’olio di cocco in erboristeria, nei negozi che vendono prodotti di bellezza e anche nei supermercati più forniti. Fai molta attenzione però a scegliere un prodotto che sia al 100% naturale, che riporti la di citura “vergine” o “extravergine” o anche “purezza al 100%”. Dai un’occhiata agli ingredienti riportati in etichetta, con questi piccoli ma importanti accorgimenti potrai esser certa di utilizzare un prodotto naturale e non mescolato ad agenti chimici di origine industriale.  

Il consiglio di Simone, il tuo beauty expert di fiducia:

Adesso che conosci tutte le proprietà e i benefici dell’olio di cocco non potrai davvero più farne a meno e sono certo diventerà una componente essenziale della tua haircare routine settimanale. Ecco a te una ricetta facilissima: un impacco ristrutturante all’olio di cocco da applicare una volta a settimana sui tuoi capelli.

Mescola tre cucchiai di olio di cocco puro con due cucchiai di miele e uno di yogurt bianco intero. Puoi aggiungere anche un cucchiaio di aceto di mele se hai i capelli grassi. Riduci le dosi se i tuoi capelli sono corti oppure aumentale se sono molto lunghi.

Applica il composto ottenuto avendo cura di distribuirlo per tutta la lunghezza ma evitando di andare troppo vicino alle radici per evitare di ingrassare il capello. Avvolgete la chioma nella pellicola trasparente e tenete in posa per 30 minuti. Infine procedete con il lavaggio abituale.

Ľeffetto ottenuto sarà a dir poco strepitoso! Conosci già l’olio di cocco? Hai provato impacchi e maschere? Raccontaci la tua esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *