I segni di fuoco: tutta l’energia della bellezza


Social Share :

Ariete, Leone e Sagittario sono i segni zodiacali associati all’elemento del fuoco. Il fuoco è il più “sacro” degli elementi e indica non solo l’energia e la vitalità ma anche la purificazione.

I segni di fuoco esprimono la loro bellezza attraverso la passione e la creatività, quando entrano in una stanza state pur certi che tutte le attenzioni saranno per loro perché sono in grado di irradiare luce in ogni direzione.

Entusiasti e coraggiosi, istintivi e spesso un po’ testardi, i segni di fuoco non stanno fermi un minuto. A volte però la loro irruenza e impazienza può renderli incostanti, soprattutto per ciò che riguarda i trattamenti di bellezza,  se non vedono subito i benefici infatti sono capaci di stancarsi e lasciar perdere.

Quindi tutto ciò che ha a che fare con il calore e da un risultato immediato è l’ideale per i segni di fuoco. Bagno turco, saune, hammam, senza dimenticare i massaggi con oli caldi, sono i trattamenti più  indicati per questi segni, anche perché aiutano a rilassarsi e incanalare l’energia nella giusta direzione.  Vediamo insieme segno per segno i trattamenti di bellezza di cui non potrete più fare a meno.

Ariete: tutta la vitalità del rosmarino

Il segno dell’Ariete governa la testa, per questo i trattamenti di bellezza più indicati dovrebbero concentrarsi proprio su questa parte del corpo. Il rosmarino è la pianta associata a questo segno, aiuta a mantenere la mente concentrata e a preservare la vitalità. Aggiungendo due gocce di olio essenziale di rosmarino al vostro shampoo abituale avrete sempre una chioma splendente e luminosa. Inoltre, proprio perché l’Ariete a volte fatica a dosare le energie, spesso soffre di cattiva circolazione e inestetismi come la cellulite, anche qui l’olio essenziale di rosmarino, applicato con dei leggeri massaggi, può fare davvero miracoli.

Lo zenzero è l’altra pianta associata a questo segno, niente di meglio allora che uno scrub rigenerante allo zenzero per donare energia e vitalità a tutto il corpo. Mescolate un cucchiaino di zenzero in polvere o di radice di zenzero grattugiata a due cucchiai di yogurt e a un cucchiaio di zucchero di canna. Utilizzate il composto ottenuto come esfoliante sul corpo prima di fare il bagno o la doccia, così da eliminare tutte le cellule morte e le impurità.

Grazie al fascino tipico dell’Ariete, Victoria, la meravigliosa Posh Spice, è riuscita a conquistare David Beckham, uno degli uomini più ambiti d’Inghilterra.

Leone: la bellezza non è solo apparenza

Chi cerca un amico trova un Leone, è proprio il caso di dirlo perché i nati sotto questo segno sono generosi e altruisti. Il loro grande desiderio di affermazione sociale passa anche attraverso la cura del corpo e i trattamenti ad hoc. Insomma, i nati sotto il segno del Leone ci tengono alla loro bellezza, devono stare attenti però a non trascurare i loro punti deboli: tonicità dei tessuti e incarnato disomogeneo.

Per contrastare questi inestetismi cari amici leoncini potete fare affidamento sulle essenze associate al vostro segno: chiodi di garofano e arancio dolce. Entrambi infatti, sotto forma di oli essenziali, sono miracolosi per mantenere la pelle tonica ed elastica.

In particolare l’olio essenziale di arancio dolce è un toccasana per il viso perché stimola la rigenerazione cellulare e ha proprietà antiage. Aggiungete qualche goccia alla vostra abituale crema da notte e noterete subito una pelle più compatta e luminosa.

Antonio Banderas, il tipo latino bello e impossibile per eccellenza, è nato proprio sotto il segno del Leone.

Sagittario: dolce bellezza di vaniglia

Brad Pitt – Sagittario

Avventura è il secondo nome dei nati sotto il segno del Sagittario che amano la vita all’aria aperta e tutto ciò che stimola sensi e mente. Uno dei loro punti deboli è il cibo, che devono tenere sotto controllo se non vogliono rischiare di “espandersi”. Infatti Giove, il pianeta che li governa, è proprio il simbolo dell’espansione.

I nati sotto questo segno hanno un costante desiderio di assimilazione e conoscenza ed è per questo che le piante associate sono quelle con caratteristiche metaboliche e rigeneranti. Come ad esempio il ginepro e la melissa che agiscono sul tono dei muscoli e dell’epidermide.

Un altro punto debole del Sagittario è l’idratazione e a soffrirne sono soprattutto i capelli che spesso si presentano secchi. Ma ecco accorrere in aiuto la vaniglia, fiore che non a caso è associato al segno. Preparate un balsamo con dieci gocce di olio essenziale di vaniglia mescolato a qualche goccia di olio essenziale di rosmarino, qualche goccia di olio essenziale di lavanda e circa 30ml di olio di mandorle dolci. Massaggiate sui capelli asciutti e tenete in posa per almeno 15 minuti prima di procedere al normale shampoo. I vostri capelli saranno più sani, morbidi e lucenti.

Brad Pitt, un nome, una garanzia per spiegare la bellezza irresistibile esercitata dal Sagittario!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *