ACIDO IALURONICO: I segreti anti-age per far risplendere il tuo viso! 1


Social Share :


Oggi vi parlerò dell’Acido Ialuronico districando tutti i dubbi e le domande che spesso mi ponete. Chiunque desideri conservare a lungo nel tempo la freschezza e lo splendore della propria pelle deve: idratare, idratare, idratare! Oggi capiremo come assumere acido ialuronico e godere di benefici tangibili. Dopo un’esperienza di anni posso affermare che sono davvero poche le sostanze che determinano risultati veloci e visibili come l’acido ialuronico. Partite dal presupposto che la vostra pelle subisce dei naturali processi di evaporazione a causa dell’ambiente e perdendo acqua avvizzisce. Con il passare del tempo anche l’Acido Ialuronico presente naturalmente nella nostra pelle va purtroppo riducendosi, lasciando il passo a rughe e rilassamenti spiacevoli. Quando l’epidermide ha questa carenza idrica si svuota letteralmente e bisogna correre ai ripari rimpolpando la sostanza persa.

 

Acido Ialuronico: benefici evidenti

Una pelle non idratata a sufficienza subisce maggiormente i movimenti delle espressioni e gli effetti negativi nel tempo. Iniziano, senza nemmeno che ve ne accorgiate, a comparire le famose rughe d’espressione. No, non dovete accettarle come un supplizio, possiamo intervenire per attutire il processo!
Bisogna puntare ad una pelle fresca e ben umettata, quella che nel gergo degli addetti al settore definiamo: plastica ed elastica. Chi non desidera una pelle morbida? Applicazioni costanti di acido ialuronico mi hanno dimostrato quanto riescano ad riportare sulla pelle densità e compattezza tipiche della giovinezza.
Per godere al massimo dei principi anti-age bisogna eseguire un’efficace e costante strategia di bellezza. Dovrete proteggere ogni giorno la pelle con applicazioni regolari. Questo è fondamentale.

Acido Ialuronico: come agisce?

Questa sostanza detta anche il “polisaccaride della giovinezza” funge proprio da rinnovatore cellulare perché è capace di trattenere una quantità d’acqua anche mille volte superiore al suo peso.
Esistono diverse tipologie di Acido Ialuronico (dette anche acidi di I, II, III e IV generazione). Senza essere troppo tecnici vi dirò solo che a seconda del loro peso molecolare si spingono più in profondità nell’idratazione.
Una mia cliente, nonché cara amica Paola, nonostante fosse una bellissima donna e le avesse provate tutte per mantenere la pelle fresca, ha dovuto cedere e chiedermi aiuto. Non riconosceva più la sua pelle di un tempo per questo le proposi un semplice anti-age, l’ infaticabile molecola idrofila: l’acido Ialuronico.
Come tutte le donne vanitose che ne hanno provate mille di strade, Paola era all’inzio un po’ titubante. Le consigliai di utilizzare la linea Flora Mare, in particolare Diamare la crema giorno che univa agli innovativi ingredienti marini l’acido ialuronico, la vitamina E, l’olio di argan, burro di karitè. La ricetta anti-age doveva solo essere inserita nei suoi consueti rituali di bellezza: ogni mattina su pelle pulitissima e ricettiva doveva stendere un velo di questa crema.

Ancora mi ringrazia e non è l’unica! L’Acido Ialuronico è pura avanguardia e idratazione. Ѐ uno degli ingredienti cosmetici dalla forza idratante ineguagliabile. In questa crema è presente in quantità importanti e quindi dopo poco dalla sua applicazione vi regalerà un viso compatto e ridensificato. Non male vero?
E voi quali rituali di bellezza utilizzate per mantenere la vostra pelle fresca e rimpolpata?

Se hai ancora dei dubbi su come utilizzare al meglio l’acido Ialuronico e qual è il trattamento più adatto alla tua pelle non esitare a scrivermi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “ACIDO IALURONICO: I segreti anti-age per far risplendere il tuo viso!